70anni

Circolare n. 14 - 2014

Oggetto: Formazione Professionale Continua e comunicazione del Giudice Delegato.

 

A Tutti gli Iscritti

Loro Sedi

Prot. n° 519/14

 

Per Vs opportuna conoscenza ci pregiamo comunicare quanto segue:

Con riferimento di quanto in oggetto si ricorda che, a norma dell’art. 10 co. 2 del vigente Regolamento per la Formazione Professionale Continua, è previsto che gli iscritti producano entro tre mesi dalla fine dell’anno, anche mediante autocertificazione, la documentazione dell’attività formativa svolta nel precedente anno solare.

Pertanto tutti gli iscritti sono invitati a far pervenire alla Segreteria dell’ODCEC (consegna a mano, tramite pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , fax 050/49467 o per posta raccomandata) entro il 31 marzo 2014 le proprie relazioni sull’adempimento dell’obbligo formativo per l’anno 2013, utilizzando la modulistica allegata ed accludendo copia di un documento di identità.

A tal fine si precisa che gli eventi organizzati dall’ODCEC non devono essere certificati in quanto fanno fede le presenze rilevate in occasione dei vari eventi formativi.

Sono esonerati dall’obbligo formativo:

-          Gli Iscritti nell’Elenco Speciale

-          I nuovi Iscritti nell’Albo Ordinario per il primo anno di iscrizione;

-        Gli Iscritti nell’Albo Ordinario che non esercitano la Professione di Dottore Commercialista e di Esperto Contabile neanche occasionalmente e che hanno provveduto a trasmettere su propria istanza la richiesta di esonero alla Segreteria dell’ODCEC.

È altresì possibile richiedere l’esonero temporaneo dalla formazione professionale continua per maternità. La Collega interessata avrà cura di redigere relativa istanza che andrà trasmessa entro l’anno per il quale richiede l’esonero alla Segreteria dell’ODCEC.

Inoltre gli iscritti possono essere esentati dallo svolgimento della formazione professionale previa presentazione di apposita istanza alla Segreteria dell’ODCEC nei seguenti casi:

-          servizio militare volontario e civile volontario, malattia grave, infortunio, assenza dall’Italia, che determinino l’interruzione dell’attività professionale per almeno sei mesi;

-          in altri casi di documentato impedimento derivante da cause di forza maggiore.

A tal fine si allega apposita modulistica.

            2) Comunicazione del Giudice Delegato – Tribunale di Pisa Sezione Fallimenti.

            Come richiesto dal Sig. Giudice Delegato, Dott. Marco Viani, Vi rimettiamo in allegato comunicazione pervenuta in merito alla corretta modalità di tenuta dei conti correnti relativi alle procedure concorsuali.

           Con l’occasione ci è gradito porgere i più cordiali saluti.

       Il Presidente                                                                                                  Il Segretario

Dott. Maurizio MASINI                                                                               Dott.ssa Elena CAMBI

 

pdfComunicazione_Giudice_Delegato.pdf

docModulistica_fpc_2013__cert_crediti.doc

docModulistica_fpc_2013__esenzioni.doc